Leak del regolamento Sesta Edizione???

Discussioni su Warhammer 40k
User avatar
Baldovino I
Global Moderator
Posts: 3234
Joined: 21 Dec 2011, 18:00
Location: Belgio

Re: Leak del regolamento Sesta Edizione???

Post by Baldovino I » 27 Jan 2012, 13:55

Oggi siete particolarmente fortunati, perché mio malgrado (del 40k non me ne importa veramente nulla...), sono praticamente inciampato su un lungo articolo concernente l'argomento. :lol:
Ritengo che le informazioni ivi riportate siano sufficientemente affidabili, visto che l'autore ha contattato direttamente GW e ricevuto molte risposte convincenti. Come l'autore esplicita a più riprese, potrebbe trattarsi di disinformazione, anche se trova che le risposte siano per lo più logiche e sensate.
Qui trovate il link all'articolo di beasts of war http://www.beastsofwar.com/warhammer-40 ... book-real/.
In estrema sintesi, il documento circolato in rete è effettivamente un documento di lavoro GW, ma si tratta del risultato di un vero e proprio brainstorming. Vale a dire che i playtesters hanno avuto accesso a tantissime idee (anche innovative) di cui molte non troveranno spazio nel regolamento definitivo. Dai pochi commenti letti sembra che le regole da escludere sono proprio quelle che piacevano di più... GW ha anche fornito una spiegazione del perché molte idee non potranno trovare spazio: i giocatori più "competitivi" potrebbe creare liste completamente sbilanciate attraverso le nuove regole proposte.
Saint of Killers wrote: secondo me non c'e' tanto da spaccare... e' un po' come buttare un salame in un corridoio* :rofl:


*libera traduzione di hot dog in a hallway


User avatar
Reppy
Skilled Wargamer
Posts: 573
Joined: 19 May 2011, 8:23

Re: Leak del regolamento Sesta Edizione???

Post by Reppy » 27 Jan 2012, 15:26

Questa era l'idea che si era sviluppata nell'ultimo periodo, soprattutto per il fatto che:
-le regole erano drasticamente diverse rispetto alla quinta edizione
-Gran parte delle nuove regole erano in linea con le wishlistings degli scorsi anni della maggior parte dei giocatori, non ho mai visto GW realizzare così tanti desideri...

User avatar
Lord_Anyrion
Power Wargamer
Posts: 863
Joined: 3 Nov 2009, 21:24
Location: Lugano (SUI)/Torino (ITA)

Re: Leak del regolamento Sesta Edizione???

Post by Lord_Anyrion » 2 Feb 2012, 14:26

Questo conferma quello che il playtester americano (o lui era inglese? :roll: ) mi aveva detto: si tratta di materiale di playtesters ufficiale, comunque.

Beh, peccato. Soprattutto perchè ho letto che una delle cose che sparirebbe è proprio l'EV (Evasion Value), che era una delle cose migliori mai fatte in 11 anni che se seguo la GW. Ho creato home rules in lungo in largo, ma devo proprio ammettere che una cosa così non mi era mai venuta in mente.

C'è anche da dire però che il regolamento leakato combacia abbastanza bene con il codex necron, ad esempio, notoriamente e dichiaratamente pensato per la 6a.

Boh. Ai posteri l'ardua sentenza.

:geek:
Image ImageImage
I Nani non possono andare in spiaggia perchè se gli girano le balle gli va la sabbia negli occhi.
"Ammazza quanto si bbrutta!" "Ammazza quanto si 'mbriaco!" "Si ma a me domani me passa!"
Do YOU hear voices too?! Join the Club "I Hear Voices And I'm Proud" and get the member card! Only this month!!
Image

User avatar
Reppy
Skilled Wargamer
Posts: 573
Joined: 19 May 2011, 8:23

Re: Leak del regolamento Sesta Edizione???

Post by Reppy » 2 Feb 2012, 18:42

Alcune cose dovrebbero rimanere nella sesta edizione di quello che si trova nel regolamento trafugato, ma di sicuro l'evasione no, anche se era una gran bella idea. (però magari il concetto rimane con qualche piccolo tweak...)

Nizar
Wargamer Senior
Posts: 212
Joined: 22 Oct 2011, 18:38

Re: Leak del regolamento Sesta Edizione???

Post by Nizar » 30 Jun 2012, 19:39

Cosa si intende per evasione?
Cosa sapete dirmi invece del ritorno dell'overwatch o fuoco di reazione?

User avatar
Dantoxyl
Wargamer Junior
Posts: 123
Joined: 26 Jul 2011, 18:14
Location: Lombardia

Re: Leak del regolamento Sesta Edizione???

Post by Dantoxyl » 30 Jun 2012, 20:50

Ma alla fine questo leak è il vero regolamento o no?
Brucia, mio cosmo... Pak's Spark!

User avatar
robur
Skilled Wargamer
Posts: 507
Joined: 5 Oct 2011, 23:41
Location: Trieste

Re: Leak del regolamento Sesta Edizione???

Post by robur » 1 Jul 2012, 1:11

No, neanche un po'.

Evasione nel leak era il valore di difesa dal tiro di una unità determinato in base al tipo di unità (un carro di base è più facile da colpire di un fante) e dal suo movimento. Tale parametro si incrociava con la AB in una tabella che forniva il valore da superare per colpire. Se ben ricordo, ma poteri errare, un carro fermo lo si colpiva al 3+
Nel regolamento vero di sesta non c'è niente del genere

Overwatch non so nulla, ma è stato introdotto lo sparare alla cieca, ossia con ab1, che capita quando:
- spari ad un aereo
- spari quando ti assaltano
- spari con un'arma pesante in movimento
- un veicolo spara con più armi del dovuto

La considerazione fatta su questo è che era meglio un modificatore all'ab. Di fatto un orko che spara alla cieca ha solo un -1 rispetto alla sua AB di base, il che quindi non è un problema perchè l'orko è già abituato ad usare una ab bassa (tante armi, alta cadenza di fuoco, molte binate); viceversa per uno space marine sparare alla cieca vuol dire un -3 alla AB, il che è decisamente peggio.

Nizar
Wargamer Senior
Posts: 212
Joined: 22 Oct 2011, 18:38

Re: Leak del regolamento Sesta Edizione???

Post by Nizar » 6 Jul 2012, 14:17

Ma allora questa nuova edizione? è una delusione? Ho sentito in giro che ci sono le cariche casuali (mi pare un assurdità come regola

User avatar
robur
Skilled Wargamer
Posts: 507
Joined: 5 Oct 2011, 23:41
Location: Trieste

Re: Leak del regolamento Sesta Edizione???

Post by robur » 6 Jul 2012, 18:28

Io ho fatto una partita di prova, abbastanza atipica perchè non c'erano veicoli (mono fanteria contro tiranidi)

Non è deludente, anzi è più tattica. Se non mettevano alcune cose troppo casuali, come la carica, i poteri psi e i tratti del generale, era un ottimo gioco. Così secondo me sta un po' sopra la 5 edizione ma sotto parecchio altri regolamenti più "seri", dove la serietà è avere meno affidamento al dado e più coerenza.

Dico che è più tattica perchè ora importa molto come disponi l'unità, se ci sono modelli fuori cover il nemico può concentrare il fuoco su quelli, sopratutto le ferite si distribuiscono a partire dal modello più vicino all'unità che fa fuoco.

I tiranidi (che giocavano) ne sono usciti depotenziati. Ma in generale tutte le fanterie appiedate da corpo a corpo sono depotenziate, il che mi scoccia perchè i 2 eserciti che ho (tiranidi e templari) sono composti da fanterie da cac. Spiego sta cosa illustrando come funziona l'assalto:
- unità dichiara di caricare
- il bersaglio fa il tiro di reazione (max 1 per fase), in pratica tutta l'unità spara ad ab1, i flamer fanno d3 colpi
- l'assaltatore tira la distanza di carica. Fanteria volante, bestie e cavalleria hanno un bonus sulla scelta del dado
- si verifica se l'assalto arriva a contatto, se non ci arriva sta fermo
- Fanteria volante, bestie e cavalleria guadagnano 1 attacco a iniziativa 10
- Si combatte in round di iniziativa

Da questo se ne evince chi è stato potenziato e chi no. Il fuoco di reazione è micidiale solo contro unità grosse armate di armi a raffica, sennò è trascurabile. Inoltre mettendo come modello più vicino un modello ben corazzato si sta al sicuro. Tanto per capirsi ho assaltato con 10 genoraptor + leader un plotone di una 20ina di guardie con 4 lanciafiamme. Alla fine ho ricevuto 1 ferita al signore della nidiata e 1 genoraptor morto.

In definitiva per ora è l'edizione degli aerei, belli gli alleati e le fortificazioni.

User avatar
Dantoxyl
Wargamer Junior
Posts: 123
Joined: 26 Jul 2011, 18:14
Location: Lombardia

Re: Leak del regolamento Sesta Edizione???

Post by Dantoxyl » 6 Jul 2012, 19:27

Bhe c'è da dire che la casualità è sempre stata una caratteristica peculiare di warhammer (perlomeno nel fantasy, non gioco nel 40k) ^^
Brucia, mio cosmo... Pak's Spark!

Nizar
Wargamer Senior
Posts: 212
Joined: 22 Oct 2011, 18:38

Re: Leak del regolamento Sesta Edizione???

Post by Nizar » 6 Jul 2012, 22:36

La casualità è assolutamente voluta, serve, a detta loro, a creare la narrazione e non dare nulla di scontato (alla faccia dei dottori di WH che studiano in maniera seriosa le regole.. dannati pouar plagliar... Può piacere oppure no (a tale proposito ho sentimenti contrastanti)
Last edited by Nizar on 6 Jul 2012, 22:37, edited 1 time in total.

User avatar
Jehan
Skilled Wargamer
Posts: 388
Joined: 17 Oct 2009, 12:24

Re: Leak del regolamento Sesta Edizione???

Post by Jehan » 7 Jul 2012, 14:53

Nizar wrote:La casualità è assolutamente voluta, serve, a detta loro, a creare la narrazione e non dare nulla di scontato (alla faccia dei dottori di WH che studiano in maniera seriosa le regole.. dannati pouar plagliar... Può piacere oppure no (a tale proposito ho sentimenti contrastanti)
Hai la cotenna troppo spessa per credere a queste stronzate, Nizar.

La narrazione è una bella cosa, ma bisogna gestirla, non dire "carichi di 2d6 e chi s'è visto s'è visto". A parte il caso specifico delle cariche (storicamente certe truppe come la cavalleria non le fallivano mai, ma lsciamo pure correre...) la "narratività" può essere quella di Ironbow dove un comandante decide di interpretare gli ordini e non fare quello che vuoi, ma ci sono comunque dei PARAMETRI a indirizzare le seu decisioni: nello specifico, il suo prestigio (attitudine a darti retta), l'aggressività (attitudine o meno ad attaccare), lo status del morale dell'esercito (se le cose vanno male preferisco battermela), il tipo di ordine, e così via.

Fare il contrario è solo una fuckfest della casualità, la negazione assoluta della "narrazione".
Chaos has just become the inept cartoon villain who never quite managed to pull off a plan because the stormcast eternals show up and kick their asses, the sort of character that ends every show shaking his fist at the sky saying "I'll get you Sigmar..." 

Ho letto vagamente ora qualcosa sulle animacce della gente morta che si reincarna nel nuovo mondo, così puoi giocare con gli stessi personaggi anche se il mondo è finito, che roba ignobile

User avatar
robur
Skilled Wargamer
Posts: 507
Joined: 5 Oct 2011, 23:41
Location: Trieste

Re: Leak del regolamento Sesta Edizione???

Post by robur » 7 Jul 2012, 16:25

Concordo, i giochi gw sono casualità fine a se stessa. Adoro il riferimento ad Iron Bow e, in generale, a The Perfect Captain, che ha saputo incorporare la narratività nelle regole.

Faccio un appunto. Warhammer FB e 40K hanno un target diverso da Ironbow. Il tipo di "narrartività" a cui la GW pensa è quella del giocatore abbastanza casual o del pseudo bambino che si esalta pensando al tratto generico casuale del proprio generale, il che è completamente diverso dal genere di sensazione che io e mi pare altri su questo forum cerchiamo... il che cozza terribilmente con l'idea del giocatore professionista di torneo, di quello che vede Warhammer come uno scacchi con le miniature e via dicendo. Il problema sta nella diffusione, i giochi gw sono così diffusi che prendono sotto categorie tanto diverse tra loro, e la gw dal canto suo porta avanti politica e regole che le consentono maggiori profitti andando così a creare quel misto di tattica-caso-regole incoerenti che conosciamo. Francamente mi sono sempre chiesto perchè tanti torneisti non si dedicano a giochi più "seri", cioè meno randomici e con regole più chiare e sicure. Warhammer, secondo il mio umilissimo punto di vista, infatti rimane divertente se giocato for fun, in partite casalinghe o comunque su tale falsariga, senza andare a cercare le "combo" più forti o del bug di cui approfittarsi. La risposta che mi son dato è quella di sopra, diffusione e distribuzione.

User avatar
Dantoxyl
Wargamer Junior
Posts: 123
Joined: 26 Jul 2011, 18:14
Location: Lombardia

Re: Leak del regolamento Sesta Edizione???

Post by Dantoxyl » 7 Jul 2012, 16:36

robur wrote:Concordo, i giochi gw sono casualità fine a se stessa. Adoro il riferimento ad Iron Bow e, in generale, a The Perfect Captain, che ha saputo incorporare la narratività nelle regole.

Faccio un appunto. Warhammer FB e 40K hanno un target diverso da Ironbow. Il tipo di "narrartività" a cui la GW pensa è quella del giocatore abbastanza casual o del pseudo bambino che si esalta pensando al tratto generico casuale del proprio generale, il che è completamente diverso dal genere di sensazione che io e mi pare altri su questo forum cerchiamo... il che cozza terribilmente con l'idea del giocatore professionista di torneo, di quello che vede Warhammer come uno scacchi con le miniature e via dicendo. Il problema sta nella diffusione, i giochi gw sono così diffusi che prendono sotto categorie tanto diverse tra loro, e la gw dal canto suo porta avanti politica e regole che le consentono maggiori profitti andando così a creare quel misto di tattica-caso-regole incoerenti che conosciamo. Francamente mi sono sempre chiesto perchè tanti torneisti non si dedicano a giochi più "seri", cioè meno randomici e con regole più chiare e sicure. Warhammer, secondo il mio umilissimo punto di vista, infatti rimane divertente se giocato for fun, in partite casalinghe o comunque su tale falsariga, senza andare a cercare le "combo" più forti o del bug di cui approfittarsi. La risposta che mi son dato è quella di sopra, diffusione e distribuzione.
Secondo me hai centrato il punto: Warhammer non è un gioco pensato per le competizioni da torneo "estreme" (e meno male direi io)
Brucia, mio cosmo... Pak's Spark!

Nizar
Wargamer Senior
Posts: 212
Joined: 22 Oct 2011, 18:38

Re: Leak del regolamento Sesta Edizione???

Post by Nizar » 8 Jul 2012, 18:05

Secondo me hai centrato il punto: Warhammer non è un gioco pensato per le competizioni da torneo "estreme" (e meno male direi io)
Mi sa che tanti (troppi, anzi, la stragrande maggioranza) la pensano esattamente al contrario.

Si, d'accordo con Robour, sinceramente, però, credo che un volta giocato e rigiocato una decina di volte tutti i limiti diventino insopportabili anche in una partita per puro divertimento (ovviamente non se si condisce tutto con del sano cazzeggio). La semplicità è dovuta al fatto che durante le famose partite introduttive (dove si suggerisce di semplificare ancora di più per spiegare in meno di mezzora come si gioca) non si deve stordire il virgulto con lezioni di statistica, balistica e complessità delle scelte (si sa, la sogli d'attenzione è calata assai nell'ultimo decennio). Da qui vengono fuori una marea di storpiature e semplificazioni per complicati la vita (notare la contraddizione) una volta che hai preso dimestichezza con le regole.

Leggo che sono già uscite le prime FAQ al regolamento... :lol:

Ok Jehan, mi leggero sto benedetto Ironbow :)

User avatar
Dantoxyl
Wargamer Junior
Posts: 123
Joined: 26 Jul 2011, 18:14
Location: Lombardia

Re: Leak del regolamento Sesta Edizione???

Post by Dantoxyl » 8 Jul 2012, 20:36

Nizar wrote: Si, d'accordo con Robour, sinceramente, però, credo che un volta giocato e rigiocato una decina di volte tutti i limiti diventino insopportabili anche in una partita per puro divertimento (ovviamente non se si condisce tutto con del sano cazzeggio).
Questo però a mio avviso succede anche, se non di più, con giochi molto più tattici. O meglio, dipende con quante persone hai la possibilità di giocare. Perchè se con warhammer, grazie alla randomicità di certe cose, anche giocando spesso con gli stessi amici si possono creare situazioni imprevedibili in un gioco estremamente tattico no, e se non hai X persone con cui variare, una volta che hai imparato le tattiche del tuo gruppo e loro la tua credo che ci sia molta meno possibilità di variare gli schemi (dipende tutto da quante possibilità ti fornisce il regolamento)
Brucia, mio cosmo... Pak's Spark!

User avatar
Jehan
Skilled Wargamer
Posts: 388
Joined: 17 Oct 2009, 12:24

Re: Leak del regolamento Sesta Edizione???

Post by Jehan » 9 Jul 2012, 8:25

robur wrote:Faccio un appunto. Warhammer FB e 40K hanno un target diverso da Ironbow.
indiscutibile, ma il mio fine era solo di "demistificare" quella che,a conti fatti, è una patetica scusa per l'aver fatto un regolamento semplicistico.

Non avessero tirato fuori la narratività o altre cose fuori della loro portata :lol_old: non avrei avuto nulla da dire.
Nizar wrote:
Ok Jehan, mi leggero sto benedetto Ironbow :)
Io l'ho tirato fuori solo a titolo comparativo, ma se non ti interessano le crociate fai anche a meno eh :lol_old: Io lo trovo eccellente ma molto caratterizzato per la prima età feudale, molte cose potrebbero sembrarti strane.
Dantoxyl wrote:
Nizar wrote: Si, d'accordo con Robour, sinceramente, però, credo che un volta giocato e rigiocato una decina di volte tutti i limiti diventino insopportabili anche in una partita per puro divertimento (ovviamente non se si condisce tutto con del sano cazzeggio).
Questo però a mio avviso succede anche, se non di più, con giochi molto più tattici. O meglio, dipende con quante persone hai la possibilità di giocare. Perchè se con warhammer, grazie alla randomicità di certe cose, anche giocando spesso con gli stessi amici si possono creare situazioni imprevedibili in un gioco estremamente tattico no, e se non hai X persone con cui variare, una volta che hai imparato le tattiche del tuo gruppo e loro la tua credo che ci sia molta meno possibilità di variare gli schemi (dipende tutto da quante possibilità ti fornisce il regolamento)
non penso proprio...per fare un'altra comparazione, con i boardgames stavolta, nel mio gruppo adoriamo giochi come Puerto Rico e Agricola tattici, per nulla randomici e sempre vari.
I giochi più casual sono un riempitivo per variare, ma in sè non è che siano chissà che cosa...se un gioco è troppo casuale hai sempre l'impressione che sia il gioco ad andare da solo e che tu devi essere lì solo per tirare dadi e muovere pedine.
Chaos has just become the inept cartoon villain who never quite managed to pull off a plan because the stormcast eternals show up and kick their asses, the sort of character that ends every show shaking his fist at the sky saying "I'll get you Sigmar..." 

Ho letto vagamente ora qualcosa sulle animacce della gente morta che si reincarna nel nuovo mondo, così puoi giocare con gli stessi personaggi anche se il mondo è finito, che roba ignobile

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest