feedback-pioggia di morte a bellport

Topic relativo alla prima campagna online ambientata nell'universo di Kings of War.
Non è richiesta alcuna iscrizione, chiunque può partecipare e decidere il destino della propria razza!
Post Reply
User avatar
reVenAnt
Administrator
Posts: 8031
Joined: 15 May 2009, 17:42
Location: Lodi
Contact:

Re: feedback-pioggia di morte a bellport

Post by reVenAnt » 14 Mar 2011, 13:02

ogre panciuto wrote:giocata ieri sera una battaglia nani da cac con diverse truppe berserk (postata in chiacchiere da bar) ed elfi con solo tiro e maghette

la battaglia è stata combattuta sullo scenario "terra bruciata" che di fatto è quello senza elementi scenici, e quindi campo aperto. diciamo che era piu un test ed una scommessa di chi avrebbe vinto fra mono cac e mono tiro in pari condizioni.

diciamo che sullo schieramento le truppe erano ben spalmate in orizzontale perchè avevamo una marea di roba per ogni fazione. quindi spazi di manovra veramente ristretti. si è voluto anche testare il discorso cronometro così come viene presentato nel regolamento ed ammetto che alla fine è stata una scelta riuscita, ma sicuramente non ci crederete se vi dico che SUDAVAMO per riuscire a lanciare la miriade di dadi in tempo per la fine del turno... in sostanza cmq l'orologio ha un unico grande scopo: zero tempo per riflettere, ed assicuro che per come è andata la partita ha avuto il suo peso... le sviste sono state molteplici. gli obiettivi erano posizionati tutti abbasatnza vicini alla zona di schieramento elfica (chissà come mai XD)

Questo è ottimo, secondo me! Almeno impari a tirare troppi dadi :lol_old: !


i primi tre turni si sono susseguiti banalmente con i nani che avanzavano e gli elfi che tiravano in maniera concentrata sulle unità. la cosa da far notare sui primi 3 turni, è che nessun nano è stato tolto dal tavolo nonostante alcune unità avessero subito anche piu di 10 danni, quindi la prima parte del test, e cioè testare quanto resistenti potessero essere le unità di berserker contro il tiro per quanto mi riguarda è stata abbastanza superata.
il quarto turno comincia con la carica dei nani di tutto quanto, carica che comporta la scomparsa delle macchine da guerra e serie ferite alle unità. gli elfi si difensono bene e fanno sparire qualche nanetto dal tavolo anch'essi.
il quinto turno si svolge nel piu classico degli scontri sanguinosi del fantasy ed entrambi gli schieramenti restano fortemente lesi (la seconda carica dei nani fa sparire 3 orde in un colpo) e si conclude cercando di spostarsi verso gli obiettivi.
il sesto turno risulta piu tattico e viene consumato da entrambi negli spostamenti verso gli obiettivi e nelle cariche ad hoc per eliminare le unità chiave per la riuscita della partita. alla fine nonostante l'ultimo turno elfico, si salva il salvabile e ne risulta un pareggio.

la considerazione finale è che due liste del genere sono abbastanza equilibrate tra di loro e si equivalgono nel potenziale, quindi mi tocca smentire revenant che dava la vittoria dei nani al 5% dicendo che siamo all'incirca verso il 50-50%. certo va considerato il potenziale GAP verso altri tipi di liste, ma cmq va fatto plauso alla mantic perchè questa è l'ennesima dimostrazione della bontà del gioco.
Ottimo, sono contento di essere stato smentito! Salto di nascosto sul carro dei vincitori............. :-? !
Scherzi a parte, sono contento di essere stato smentito, meglio un regolamento che rimanga equilibrato anche di fronte a delle liste estreme, piuttosto che una scommessa virtuale vinta!

Brava la Mantic Games, bravissimo Cavatore, scarsissimo reVenAnt :lol: !
Battute a parte, lo scenario si è giocato ad obiettivi, posso chiederti più o meno a punti (scenario 1-2 "Kill!") come sarebbe andata?

Sui test di nerbo dei primi tre turni c'è stato lo zampino degli Eroi dei Nani e della loro regola "Ispiring", vero?


User avatar
regina dei gatti
Power Wargamer
Posts: 806
Joined: 8 Sep 2010, 21:36

Re: feedback-pioggia di morte a bellport

Post by regina dei gatti » 14 Mar 2011, 18:36

reVenAnt wrote:Battute a parte, lo scenario si è giocato ad obiettivi, posso chiederti più o meno a punti (scenario 1-2 "Kill!") come sarebbe andata?
Faccio due conti questa sera. Anche se non si può dire con certezza, in quanto l'ultimo turno i nani hanno rinunciato a caricare per raggiungere gli obbiettivi mentre gli elfi hanno insistito nel bersagliarli.

User avatar
regina dei gatti
Power Wargamer
Posts: 806
Joined: 8 Sep 2010, 21:36

Re: feedback-pioggia di morte a bellport

Post by regina dei gatti » 14 Mar 2011, 21:18

Alla fine del quinto turno i Nani erano rimasti con 680 punti (tre reggimenti di berserker, un’orda di ferrati, un king e un lord berserker), mentre gli elfi erano rimasti con 1060 punti (due orde di arcieri, una truppa di arcieri e tre regine). Pertanto alla fine del quinto turno c’erano 380 punti di differenza, e quindi, ancora un pareggio.

Se, nel sesto turno avessimo continuato con le cariche anziché effettuare i movimenti per raggiungere gli obbiettivi, il risultato sarebbe stato a mio giudizio ancora un pareggio, mentre per ogre panciuto sarebbe stata una vittoria per i nani.

Quello che sarebbe successo nessuno può dirlo, bisognerebbe aver giocato la partita a punti anziché a obbiettivi. (Il bello di usare il dado per scegliere gli scenari).
Ma per dovere di cronaca vi descrivo la situazione così che possiate trarre da voi le vostre conclusioni in merito.

Nel sesto turno, avremmo avuto tre cariche dei nani e l’ultimo contrattacco degli elfi.
Prima carica, orda di ferrati e king avrebbero caricano un’orda di arcieri elfi già gravemente ferita.
Ferrati sul fronte e king sul fianco.
Seconda carica, il lord berserker sul fianco della truppa di arcieri già gravemente ferita.
La terza carica, sarebbe stata effettuata dal reggimento dei berserker contro una regina elfa.
Poi il contrattacco degli elfi rimasti.

@reVenAnt: spero di averti risposto, e grazie di aver scommesso, hai reso il tutto più divertente.
@Orcry: grazie per il tifo incondizionato.


Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest