le disavventure dalla mia stampante

Stampanti, software, materiali: tutto quello che c'è da sapere sulla stampa 3D
Post Reply
User avatar
Saint of Killers
Global Moderator
Posts: 6460
Joined: 16 Feb 2011, 13:53
Contact:

le disavventure dalla mia stampante

Post by Saint of Killers »

Sto weekend sono incappato in un problemone che temevo essere impossibile da risolvere senza cambiare la stampante, e solo dopo aver speso un weekend a provare alternative (ed aver sprecato £60 in pezzi di ricambio che non servivano) ho trovato il problema.

in pratica di punto in bianco la stampante ha smesso di stampare cosa c'era al di sopra del raster di supporto, per chi non lo sa in genere il raster di supporto viene stampato con certi settaggi (velocita, temperatura ecc...) mentre il resto del modello viene stampato con altri... quindi pensavo fosse un problema dell'estrusore

il mio primo istinto era di cambiare l'estrusore (costo £20) dato che era da dicembre che non lo cambiavo e dopo un po' si danneggia cmq facendo degradare la qualita' di stampa, lo cambio ma non il problema rimane.

noto che il piano di stampa era un pio' fuori livello, lo metto a livello ma il problema rimane.

a sto punto penso che il problema potrebbe essere nel raffrendamento dato che una delle ventole sembrava non funzionare piu', quindi compro un blocco dell'estrusore nuovo (£40) e lo cambio ma viene fuori che hanno invertito il cablaggio delle ventole (che non funzionava proprio) e quindi ho dovuto rifarlo io. Cambio anche il tubo i teflon dato che notavo che il filamento si inceppava al fondo, ma Il problema rimane.

A sto punto esamino il blocco che spinge il filamento nella stampante e mi accorgo che l'ingranaggio che fa presa sul filamento sembra essersi consumato (non lo cambio da piu' di un anno), quindi lo cambio ma il problema rimane.

Qui non so piu' che pesci prendere dato che a sto punto ho cambiato tutte le parti che gestiscono il filamento, temo che sia un problema della scheda madre che dopo anni potrebbe essere andata a farsi benedire, prima di disperare mi viene il dubbio che l'unico componente che non ho cambiato e' la scheda SD che potrebbe essersi corrotta. Improbabile pero' dato che il problema era chiaramente nell'estrusione dei livello sopra il raft.

Cambio la scheda SD e tutto funziona :x

quindi ho speso un weekend e £60 a fare un qualcosa che potevo risolvere in 5 minuti cambiando la scheda SD con i files.
User avatar
Onibaba
Power Wargamer
Posts: 782
Joined: 28 Sep 2020, 16:34

Re: le disavventure dalla mia stampante

Post by Onibaba »

Io mi sarei rannicchiato a terra in posizione fetale frignando :cry_old:

Non mi sarei azzardato a toccare/cambiare le varie parti
Deadzone Terza Edizione Army Builder: https://mantic.easyarmy.com/

La normalità è un'illusione. Ciò che è normale per il ragno è il caos per la mosca - Da quello che so la citazione è anonima - ma preferisco attribuirla a Morticia Addams
User avatar
Saint of Killers
Global Moderator
Posts: 6460
Joined: 16 Feb 2011, 13:53
Contact:

Re: le disavventure dalla mia stampante

Post by Saint of Killers »

Onibaba wrote: 21 Jun 2022, 13:38 Non mi sarei azzardato a toccare/cambiare le varie parti
purtroppo le stampanti a filamento richiedono questo tipo di interventi ogni 3/4 mesi, che e' un po' il motivo per cui le trovo piu' complicate da usare di quelle a resina
User avatar
Baldovino I
Global Moderator
Posts: 5372
Joined: 21 Dec 2011, 18:00
Location: Belgio

Re: le disavventure dalla mia stampante

Post by Baldovino I »

Sappi che, a prescindere da tutto, hai tutta la mia ammirazione, o sommo Sai Baba della stampa 3D!
User avatar
Saint of Killers
Global Moderator
Posts: 6460
Joined: 16 Feb 2011, 13:53
Contact:

Re: le disavventure dalla mia stampante

Post by Saint of Killers »

Baldovino I wrote: 29 Jun 2022, 14:42 Sappi che, a prescindere da tutto, hai tutta la mia ammirazione, o sommo Sai Baba della stampa 3D!
8-)
Post Reply