[WHFB] Warhammer - The Old World

Discussioni su Warhammer Fantasy Battles o Age of Sigmar
User avatar
Baldovino I
Global Moderator
Posts: 5152
Joined: 21 Dec 2011, 18:00
Location: Belgio

Re: [WHFB] Warhammer - The Old World

Post by Baldovino I »

Onibaba wrote: 14 Sep 2021, 16:58 In che senso? Nel senso "Continuiamo con old world" e lasciamo perdere AOS o ho mancato un pezzo di articolo?
Era ovviamente una mezza boutade. Ma solo mezza. Perché penso che questa nuova versione di WHFB farà sfracelli in casa GW. D'altronde ha un traino unico, ovvero Total War.
Dan3091
Wargamer Junior
Posts: 65
Joined: 12 Feb 2021, 17:18
Location: Trieste

Re: [WHFB] Warhammer - The Old World

Post by Dan3091 »

Baldovino I wrote: 14 Sep 2021, 17:08
Onibaba wrote: 14 Sep 2021, 16:58 In che senso? Nel senso "Continuiamo con old world" e lasciamo perdere AOS o ho mancato un pezzo di articolo?
Era ovviamente una mezza boutade. Ma solo mezza. Perché penso che questa nuova versione di WHFB farà sfracelli in casa GW. D'altronde ha un traino unico, ovvero Total War.
ho la sensazione che GW riuscirà a fare comunque danni :shock:
In ogni caso non vedo l'ora di vedere qualche modello, sono molto curioso
Gorfang
Wargamer Senior
Posts: 290
Joined: 22 Apr 2016, 10:47

Re: [WHFB] Warhammer - The Old World

Post by Gorfang »

Disgusto per monti e palazzi fluttuanti. :puke:
User avatar
cultistapazzo
Unstoppable Wargamer
Posts: 2333
Joined: 7 Oct 2011, 16:33
Location: Torino

Re: [WHFB] Warhammer - The Old World

Post by cultistapazzo »

Dan3091 wrote: 14 Sep 2021, 17:15
ho la sensazione che GW riuscirà a fare comunque danni :shock:
ah quello è sicuro, non ai livelli di morte e tasse ma quasi
Saint of Killers wrote:ci troviamo daccordo, per me il BG in un gioco e' un po' come la trama nei porno...
User avatar
gianni
Unstoppable Wargamer
Posts: 2472
Joined: 31 Mar 2015, 12:27

Re: [WHFB] Warhammer - The Old World

Post by gianni »

Come dicevo da qualche altra parte comunque hanno mostrato un oriente fantastico che più classico di così si muore. Tutta roba vista e stravista in ambientazioni come la leggenda dei 5 anelli, Jade Empire ecc ecc.
Inoltre non dimentichiamoci che Hoare è molto fantasioso ed eclettico nello scrivere regole ma a livello di coerenza, proof reading, bilanciamento ecc c'è da farsi il segno della croce (vedi Necromunda, quello si salva perché è un gioco narrativo ma qui le questioni riguardanti bilanciamento e equilibrio di gioco non mancheranno... da subito).
Cmq sempre meglio di quella roba di Aos ovviamente.
User avatar
Jehan
Power Wargamer
Posts: 975
Joined: 17 Oct 2009, 12:24

Re: [WHFB] Warhammer - The Old World

Post by Jehan »

L'unica roba che stona è il palazzame fluttuante, specie in quel numero. Cioè, manco a Ulthuan...

Per il resto l'Oriente fantastico alla Prete Gianni non mi dispiace, anche se qui c'è appunto tanta roba già vista
Chaos has just become the inept cartoon villain who never quite managed to pull off a plan because the stormcast eternals show up and kick their asses, the sort of character that ends every show shaking his fist at the sky saying "I'll get you Sigmar..." 

Ho letto vagamente ora qualcosa sulle animacce della gente morta che si reincarna nel nuovo mondo, così puoi giocare con gli stessi personaggi anche se il mondo è finito, che roba ignobile
User avatar
Baldovino I
Global Moderator
Posts: 5152
Joined: 21 Dec 2011, 18:00
Location: Belgio

Re: [WHFB] Warhammer - The Old World

Post by Baldovino I »

A me sta bene tutto ragazzi... nun me ne po' frega' de meno di palazzi che volano o stanno a terra. Aridateme Uorammer! Con Cathay e Kislev (e, se si può, i mercenari, i nani del caos babilonesi, Ind, Nippon e quant'altro). Fate pure volare quello che volete.
Per quanto mi riguarda, "cara" GW, mi avete fatto volare tante di quelle imprecazioni cinque anni fa che dovete rifarvi.

Io sono ore che sbavo...
User avatar
Baldovino I
Global Moderator
Posts: 5152
Joined: 21 Dec 2011, 18:00
Location: Belgio

Re: [WHFB] Warhammer - The Old World

Post by Baldovino I »

E, comunque, se questi iniziano a vendere TOW in Cina con numeri appena appena passabili, praticamente chiudono anche il 40K per stare appresso alla produzione necessaria.
Guardate che 'sta mossa di fare Cathay apre un mercato praticamente infinito...
User avatar
Jehan
Power Wargamer
Posts: 975
Joined: 17 Oct 2009, 12:24

Re: [WHFB] Warhammer - The Old World

Post by Jehan »

a me va benissimo, oltretutto un altro "polo" rispetto all'Impero/Vecchio Mondo rende solo le cose più interessanti.

Basta che mi ridanno Bretonnia.
Chaos has just become the inept cartoon villain who never quite managed to pull off a plan because the stormcast eternals show up and kick their asses, the sort of character that ends every show shaking his fist at the sky saying "I'll get you Sigmar..." 

Ho letto vagamente ora qualcosa sulle animacce della gente morta che si reincarna nel nuovo mondo, così puoi giocare con gli stessi personaggi anche se il mondo è finito, che roba ignobile
User avatar
cultistapazzo
Unstoppable Wargamer
Posts: 2333
Joined: 7 Oct 2011, 16:33
Location: Torino

Re: [WHFB] Warhammer - The Old World

Post by cultistapazzo »

Baldovino I wrote: 15 Sep 2021, 13:35 E, comunque, se questi iniziano a vendere TOW in Cina con numeri appena appena passabili, praticamente chiudono anche il 40K per stare appresso alla produzione necessaria.
Guardate che 'sta mossa di fare Cathay apre un mercato praticamente infinito...
ma siamo sicuri che ai cinesi freghi qualcosa dei pupazzi vestiti da cinesi?

perchè ai tempi, quando uscirono i tau per il 40k, narra la leggenda che furono pensati per il mercato giapponese, dove non vendettero niente mentre in occidente fecero furore. mentre i giappi continuarono a comprare space marines.

poi magari i cina la pensano diversamente dai giappi, non so e quindi chiedo
Saint of Killers wrote:ci troviamo daccordo, per me il BG in un gioco e' un po' come la trama nei porno...
User avatar
Baldovino I
Global Moderator
Posts: 5152
Joined: 21 Dec 2011, 18:00
Location: Belgio

Re: [WHFB] Warhammer - The Old World

Post by Baldovino I »

cultistapazzo wrote: 15 Sep 2021, 15:31
Baldovino I wrote: 15 Sep 2021, 13:35 E, comunque, se questi iniziano a vendere TOW in Cina con numeri appena appena passabili, praticamente chiudono anche il 40K per stare appresso alla produzione necessaria.
Guardate che 'sta mossa di fare Cathay apre un mercato praticamente infinito...
ma siamo sicuri che ai cinesi freghi qualcosa dei pupazzi vestiti da cinesi?

perchè ai tempi, quando uscirono i tau per il 40k, narra la leggenda che furono pensati per il mercato giapponese, dove non vendettero niente mentre in occidente fecero furore. mentre i giappi continuarono a comprare space marines.

poi magari i cina la pensano diversamente dai giappi, non so e quindi chiedo
Secondo me, questa è proprio la differenza tra un gioco tipo il 40K e il Fantasy. Il 40K è ambientato nel futuro e certi richiami e rimandi non sono così evidenti. Nel fentasi, e soprattutto in quello GW, invece, i richiami sono onnipresenti ed evidenti. Chi di noi non è attratto dai mercenari a prescindere? Perché hanno un richiamo evidentissimo con la storia rinascimentale italiana. Poi, ovviamente, noi non siamo unicamente italiani, ma europei (non ditelo a me, soprattutto) e quindi siamo sensibili anche ad altre "influenze" a noi vicine (tipo Bretonnia o Impero, giusto per fare un esempio. Orchi, elfi e nani sono un discorso a parte).
Io credo che per Cina e Giappone, armate Cathay e Nippon, con fortissimi rimandi storici, ma anche legati una visione della storia "immaginata" negli ultimi anni in diversi film di grande successo (orientali e non) possa valere lo stesso. Non è un caso che, da quanto mi pare di aver capito, Total War: three kingdoms abbia sbancato il botteghino proprio in estremo oriente.
Guardate che, se gli dice bene, GW ha svoltato con TOW...
User avatar
gianni
Unstoppable Wargamer
Posts: 2472
Joined: 31 Mar 2015, 12:27

Re: [WHFB] Warhammer - The Old World

Post by gianni »

Probabilmente i mercenari vendettero sono in Italia dato che ebbero un unico LdE e se ricordo bene Rick Priestley in una qualche intervista disse appunto che le vendite non furono buone.

La penso un po' come cultista, non sono così sicuro che ai cinesi interessi un esercito cinese, secondo me invece, molto pragmaticamente, GW sta tirando fuori eserciti nuovi (o quasi, vedi Kislev) per proporre roba che i vecchi giocatori non hanno e che se vogliono giocare devono comprare. Mossa assolutamente logica e comprensibile da un punto di vista commerciale.
Da questo punto di vista pure un rifacimento di Bretonnia avrebbe senso dato il range vecchissimo, un po' meno l'Impero e le altre razze fantasy come orchi, elfi silvani ecc.
Una bella scatola base Kislev/Cathay sarebbe roba da sturbo ma non la faranno, di solito mettono una fazione che sia riconoscibilmente buona ed una cattiva (Impero e Orchi, Stronzcast e Caos ecc ecc).

Comunque le grandi manovre sono cominciate, vedremo se GW vorrà e riuscirà a mantenere aperte tutte le linee di giochi che ha o vorrà tagliare qualcosa, certamente taluni sistemi sono talmente poco supportati (BB, Adeptus Titanicus, Aeronautica Imperialis ecc) che non penso pesino tanto sulle economie di produzione GW. Vedremo.
User avatar
Baldovino I
Global Moderator
Posts: 5152
Joined: 21 Dec 2011, 18:00
Location: Belgio

Re: [WHFB] Warhammer - The Old World

Post by Baldovino I »

gianni wrote: 15 Sep 2021, 16:26 Probabilmente i mercenari vendettero sono in Italia dato che ebbero un unico LdE e se ricordo bene Rick Priestley in una qualche intervista disse appunto che le vendite non furono buone.


Una bella scatola base Kislev/Cathay sarebbe roba da sturbo
Non mi fare neanche pensare a una eventualità del genere. Ho un'età (e tengo famiglia). Il mio debole cuore potrebbe non reggere...
Post Reply