E vendite e profitti vanno su...

Parliamo qui dei prodotti e delle pubblicazioni Games Workshop
Post Reply
User avatar
Baldovino I
Global Moderator
Posts: 4010
Joined: 21 Dec 2011, 18:00
Location: Belgio

E vendite e profitti vanno su...

Post by Baldovino I » 10 Jan 2017, 15:53

E non di poco. Stavolta non c'entrano nulla le royalties da videogiochi o altre scuse. Sono aumentate le vendite e la GW ha fatto un balzo spettacolare.
È vero che il 2015 non era andato bene ed è anche vero che la sterlina debole del dopo Brexit ha sicuramente aiutato. Però...
http://www.telegraph.co.uk/business/201 ... tles-back/


gianni
Power Wargamer
Posts: 1461
Joined: 31 Mar 2015, 12:27

Re: E vendite e profitti vanno su...

Post by gianni » 10 Jan 2017, 20:46

Me ne farò una ragione.

Indubbiamente le vendite de Lo Hobbit avranno dato un boost decisivo ai profitti GW.

User avatar
Baldovino I
Global Moderator
Posts: 4010
Joined: 21 Dec 2011, 18:00
Location: Belgio

Re: E vendite e profitti vanno su...

Post by Baldovino I » 10 Jan 2017, 22:18

gianni wrote:Me ne farò una ragione.

Indubbiamente le vendite de Lo Hobbit avranno dato un boost decisivo ai profitti GW.
:rofl: :rofl: :rofl:
Standing ovation :clap: :clap: :clap:

User avatar
Jehan
Skilled Wargamer
Posts: 578
Joined: 17 Oct 2009, 12:24

Re: E vendite e profitti vanno su...

Post by Jehan » 10 Jan 2017, 22:38

le vendite di cosa, precisamente?
Chaos has just become the inept cartoon villain who never quite managed to pull off a plan because the stormcast eternals show up and kick their asses, the sort of character that ends every show shaking his fist at the sky saying "I'll get you Sigmar..." 

Ho letto vagamente ora qualcosa sulle animacce della gente morta che si reincarna nel nuovo mondo, così puoi giocare con gli stessi personaggi anche se il mondo è finito, che roba ignobile

gianni
Power Wargamer
Posts: 1461
Joined: 31 Mar 2015, 12:27

Re: E vendite e profitti vanno su...

Post by gianni » 11 Jan 2017, 13:48

ANCHE di miniature, quindi oltre alle solute royalties e giochi elettronici mobile e non anche il core business è cresciuto.
Nell'articolo non viene menzionato nulla ma su altri forumo tipo Dakka vengono riportati dati precisi.
Di certo la sterlina debole ha aiutato ma è già stato sottolineato.

User avatar
Baldovino I
Global Moderator
Posts: 4010
Joined: 21 Dec 2011, 18:00
Location: Belgio

Re: E vendite e profitti vanno su...

Post by Baldovino I » 13 Jan 2017, 13:50

Comunque, al di là di tutto, io credo che l'elemento più importanto per questa inversione di tendenza dipenda principalmente dal fatto che a Nottingham sembrano aver imparato dai loro errori/orrori. Senza disconoscere interamente le loro scelte, hanno però fatto di tutto per andare incontro anche ai giocatori di più vecchia data con uscite che sfruttano (in certi casi meglio in altri peggio) l'effetto nostalgia, con un sistema di punti che era richiestissimo, con il supporto rinnovato alla linea ISDA-Hobbit (che resta uno dei loro più grandi successi, seppur contenuti entro determinati ambiti temporali), con miniature che, soprattutto ultimamente, riprendono concept e design più tradizionali e, soprattutto, con una politica dei prezzi completamente differente.
Qua mi lascio persino andare a qualche previsione futura. L'inversione di rotta sui prezzi è quasi sconcertante e resterà almeno pe run po'.
Lascio perdere i prezzi in euro, perché potrebbero essere influenzati da decisioni dettate anche dalla fluttuazione dei cambi e guardo al prezzo in sterline. L'ultimissima uscita per il 40K (peraltro con pezzi che a me piacciono moltissimo) include 5 miniature, di cui tre "personaggi speciali" ed una sola in formato "fanteria". Il prezzo sul loro webstore è 50£, quindi si trovano su Element e Wayland a 40£ (neanche 46€, meno di 10€ a miniatura). Sul loro webstore è già esaurita.
Si conoscono già i prezzi dei nuovi Tzaangor: scatola da 20 miniature a 40€ (qui non conosco ancora il corrispondente in moneta d'oltremanica e mi astengo qui da calcolare i prezzi scontati). Parliamo di 2€ a miniatura guardando il prezzo ufficiale. Io, quando ho iniziato, pagavo le miniature 3/4 mila lire l'una (quelle di metallo nei blister). Stiamo parlando dello stesso prezzo 25 anni dopo...
A queste condizioni, non mi sorprende minimamente che abbiano rialzato la cresta. Non mi sorprende affatto.

gianni
Power Wargamer
Posts: 1461
Joined: 31 Mar 2015, 12:27

Re: E vendite e profitti vanno su...

Post by gianni » 13 Jan 2017, 16:57

Sottoscrivo quanto detto dal Baldo, l'analisi mi pare la più lucida possibile.

In ambito miniature hanno fanno mea culpa e cercato di mettere mano alla cosa. Ora il problema grosso rimane il discorso regolamenti, che continuano ad essere il punto debole di molte delle loro produzioni (si salvano - ovviamente :rofl: - Lo Hobbit, Blood Bowl e Horus Heresy che come notate sono in entrambi i casi prodotti FW): gli stessi board games che tanto spingono con uscite tri/bimestrali non sono nulla di ché, spesso e volentieri raccolte di miniature da usare con altri sistemi in bundle e a prezzi vantaggiosi.

Quindi niente, come sputavo sulla "vecchia GW" (mentre amavo la vecchissima) ora devo dire che mi interesso con più vivacità ai loro lavori. Poi è chiaro che la concorrenza non manca ma... qualche centinaio di sterline nei loro prodotti quest'anno ci andranno.

User avatar
Shokon
Power Wargamer
Posts: 716
Joined: 26 Mar 2015, 21:43
Location: Bologna

Re: E vendite e profitti vanno su...

Post by Shokon » 13 Jan 2017, 19:19

Dovrei fare una doverosa premessa da vecchio malmostoso, ma non servirebbe ai fini della discussione quind- BALLE, ECCO QUI: il fatto che le vendite vadano bene significa che il loro cliente medio è contento, ma il cliente medio non ha senso critico e tende a comprare più o meno a priori; continuerò a sentirmi raramente interessato ai loro prodotti, proprio perché "troppo" in linea con le richieste del mercato odierno.
Ehm, scusate, dicevamo...

Una lancia che credo di dover spezzare a favore di questa "nuova" GW è anche dal lato dei negozianti: il "FLGS" dove vado attualmente (che non è un centro GW, solo un negozio di giochi da tavolo e affini) mi ha fatto vedere tutta la documentazione del contratto di fornitura, e pur capendone poco di commercio, sembra che si siano messi davvero a trattare decentemente i retailer, con promozioni varie, benefits, ecc.. Ho visto anche i prezzi che GW fa a loro, e devo ammettere che non c'è un margine proprio enorme, considerando il rischio di invenduto, furti, tasse, ecc..
Tutto sommato buone notizie, ecco.
Let's play Global Thermonuclear War!

gianni
Power Wargamer
Posts: 1461
Joined: 31 Mar 2015, 12:27

Re: E vendite e profitti vanno su...

Post by gianni » 14 Jan 2017, 2:00

Ma infatti il fatto che vendano non significa necessariamente che si produca roba di qualità anzi. Aos rimane un filler più che un wargame e il 40k ha più regole del ns codice civile.
Però qualcosa è cambiato in gw e per fortuna in meglio.

User avatar
Baldovino I
Global Moderator
Posts: 4010
Joined: 21 Dec 2011, 18:00
Location: Belgio

Re: E vendite e profitti vanno su...

Post by Baldovino I » 17 Jan 2019, 18:13

Dopo aver postato ieri sulla pagina FB del forum l'articolo del Financial Times eccone qui un altro sullo stesso argomento del meno noto Nottingham post, che sarà sicuramente meno autorevole, ma anche certamente più "vicino" alla ditta e ci offre anche qualche informazione aggiuntiva sui nuovi stabilimenti in costruzione.
Buona lettura.

Saint, dicci la verità: neanche tu ne avevi mai sentito parlare di cotanto organo di informazione... :rofl:

User avatar
Saint of Killers
Global Moderator
Posts: 4394
Joined: 16 Feb 2011, 13:53
Contact:

Re: E vendite e profitti vanno su...

Post by Saint of Killers » 17 Jan 2019, 19:01

Giusto l'altro giorno sta parlando di sta roba con un tizio che gioca con me e lavora nel settore dei fondi di investimento

E' da un po' che penso di prendere delle azioni GW (come parte di uno schema in UK che si chiama ISA, in pratica e' un modo per non pagare tasse sui capital gain ed invogliare gente e mettere soldi da parte), la cosa che non mi convince tanto e' che nonostante gli ultimi report erano positivi non vedo tutto sto successo nell'andamento delle loro azioni

l'andamento ad un anno e' stato molto buono (+26%) quello a 3 anni spettacolare (+477.45%) quello a 6 mesi (che interessa me) un po' una sega ( +0.63%)
link: https://www.hl.co.uk/shares/shares-sear ... ty_details

c'e' sempre da dire che sto andamento un po' strano puo' essere dovuto al casino brexit e che magari non e' tanto consigliabile comprare azioni di aziende UK adesso (anche GW ha lanciato un warning ufficiale dal loro sito per gli investitori mesi fa) quindi magari e' dovuto a quello...

in poche parole: non credo che il loro rapportino semi annuale voglia dire poi molto :(
| a questo link army builder online per Kings of War II ed |
| a questo link army builder online per Deadzone |

User avatar
Baldovino I
Global Moderator
Posts: 4010
Joined: 21 Dec 2011, 18:00
Location: Belgio

Re: E vendite e profitti vanno su...

Post by Baldovino I » 21 Jan 2019, 11:05

Altro articolo
https://amp.ft.com/content/e3ef0614-18d ... 351a53f1c3
Spero che il link funzioni

User avatar
Saint of Killers
Global Moderator
Posts: 4394
Joined: 16 Feb 2011, 13:53
Contact:

Re: E vendite e profitti vanno su...

Post by Saint of Killers » 22 Jan 2019, 10:58

anche il guardian ha fatto un articolo
https://www.theguardian.com/lifeandstyl ... s-workshop
pero' hanno lasciato gli elementi finanziari in secondo piano
| a questo link army builder online per Kings of War II ed |
| a questo link army builder online per Deadzone |

User avatar
Viscontedimezzato
Wargamer Junior
Posts: 64
Joined: 18 Jan 2019, 12:40
Location: Roma

Re: E vendite e profitti vanno su...

Post by Viscontedimezzato » 22 Jan 2019, 12:45

il guardian ogni tot fa un articolo su GW.

Una volta ne fece uno sugli ufficiali britannici che giocavano a warhammer.

C'è da chiedersi se sia perché il wargaming è un grosso tratto culturale o se sia perché GW paga la stecca XD
“Nell'elaborare una strategia è importante riuscire a vedere le cose che sono ancora distanti come se fossero vicine ed avere una visione distaccata delle cose che, invece, sono più prossime.”

User avatar
Baldovino I
Global Moderator
Posts: 4010
Joined: 21 Dec 2011, 18:00
Location: Belgio

Re: E vendite e profitti vanno su...

Post by Baldovino I » 22 Jan 2019, 20:42

Viscontedimezzato wrote:
22 Jan 2019, 12:45
il guardian ogni tot fa un articolo su GW.

Una volta ne fece uno sugli ufficiali britannici che giocavano a warhammer.

C'è da chiedersi se sia perché il wargaming è un grosso tratto culturale o se sia perché GW paga la stecca XD
Probabilmente entrambe le cose.

User avatar
Saint of Killers
Global Moderator
Posts: 4394
Joined: 16 Feb 2011, 13:53
Contact:

Re: E vendite e profitti vanno su...

Post by Saint of Killers » 26 Apr 2019, 11:14

faccio notare che lo stock GW ha fatto un salto mostruoso nell'ultimo mese di ben 43%
ricordiamoci che a gennaio avevo una mezza idea di comprare qualche azione ma sono un p***a e non l'ho fatto :cry:

per' non e' che ne avrei comprate per centinaia di migliaia di euro quindi non e' che mi cambiava la vita piu' di molto
| a questo link army builder online per Kings of War II ed |
| a questo link army builder online per Deadzone |

Post Reply