Storie dall'Antico Continente - Vento di Tempesta

Questa sezione è dedicata ai libri ed ai fumetti. Tra questi, come non citare il mitico Ratman ?!?
Post Reply
User avatar
Orcry
Unstoppable Wargamer
Posts: 1704
Joined: 26 Aug 2009, 13:57
Location: Calolziocorte (LC)

Storie dall'Antico Continente - Vento di Tempesta

Post by Orcry » 4 Feb 2012, 15:06

Non stupitevi e non prendete per menzognere le cose che vi dirò perché, anche se vi sembrerà strano e falso che io conosca particolari tanto intimi dell’animo e dei pensieri di chi è protagonista della storia, vi assicuro che la mia capacità è genuina quanto sorprendente. Ora, che mi crediate o meno, leggerete di come soffia il vento prima della tempesta.
- Orcry da Rotklein


Image


L'Antico Continente è una terra ancestrale, teatro di interminabili conflitti e di avventure mirabolanti. Avventure come quella del giovane Mark Boyer, cadetto dell'accademia militare di Ashka, scalzato dal cammino già scritto dai suoi avi. Attraverso il racconto del venerando Orcry da Rotklein, monaco dalle prodigiose doti narrative, il viaggio di Mark rivivrà in tutta la sua epicità. Tra colpi di scena e battaglie si compirà un destino che cambierà le sorti di molti.


Un saluto a tuti gli amici del WGF e a chi è qui solo di passaggio. Volevo condividere con voi quello che considero un successo personale, la pubblicazione del mio romanzo: Vento di Tempesta. Ho chiesto a Revennat se potevo creare un post qui per pubblicizzare la mia opera e lui ha acconsentito suggerendomi di creare una sorta d'intervista per rispondere a qualche domanda che potrebbe sorgere spontanea a chi vede questo "spot" :D

Come nasce l’idea di Vento di Tempesta?

Tutto nasce da un breve racconto (ch’è pressappoco al I° Capitolo del libro) che decisi di scrivere come “regalo di compleanno” per un mio amico, e a quei tempi compagno di classe alle superiori, Marco. Avevo già scritto qualche breve racconto a quei tempi ma quell’idea piacque talmente tanto anche agli altri amici di scuola che, anche per le loro pressioni, decisi di sviluppare la trama fino a raggiungere il quadro attuale all’incirca entro un annetto. Nel corso dell’elaborazione ho inserito altri personaggi creando degli alter-ego ispirati ad altri compagni di classe e qualche professore.

Che mi dice dell’ambientazione?

Beh, posso dire che non è originalissima. Ho pescato numerose citazioni e “luoghi comuni” del fantasy delle mie opere preferite creando una commistione che ho cercato di caratterizzare secondo alcune mie idee particolari. Spero che questo non faccia storcere troppo il naso ai lettori più esperti del panorama fantastico; comunque ho intenzione di sviluppare la trama con idee più atipiche e originali.

Quindi dobbiamo aspettarci un seguito?

Sì, o meglio, spero. Adesso sono molto concentrato sugli studi ma d’idee per due o tre storie ci sono già da tempo. Vorrei dare un’impronta più “storica” alla mia ambientazione con evoluzioni che rompono, anche in maniera devastante, lo status quo cosa che non in tutti i fantasy si fa volentieri.

Un’ultima curiosità riguarda la copertina?

Questa copertina è legata ad una storia curiosa e davvero particolare. Mi trovavo sul tram che tornava verso il centro di Milano da un distaccamento esterno dell’università. Stavo raccontando ad un’amica conosciuta ad un corso dei problemi insorti riguardo l’immagine da utilizzare in copertina. Mi ero accordato con mio vecchio compagno delle superiori, bravo a disegnare, perché creasse un’immagine ispirata ad un quadro che avrei tanto voluto usare ma di cui non volevo pagare i diritti. Questo mio compagno mi ha un po’ piantato in asso e così pensavo di arrangiarmi in qualche maniera. Ad un tratto, mentre esponevo questi problemi alla mia amica, mi sono sentito chiamare e, voltatomi, ho incrociato lo sguardo di una signora che con la sua proposta si offriva di risolvere la questione della copertina. Era la moglie del pittore Luigi Regianini che “impegnava” il marito a realizzare per me un’immagine da usare gratuitamente. Commosso e sorpreso mi sono segnato il numero e la sera stessa ho telefonato e il signor Regianini mi ha detto che non poteva realizzare un’opera da zero a causa di un’operazione all’occhio ma che se volevo scegliere una sua opera da usare come copertina, dopo avergli detto quale, potevo usarla senza problemi. Così sono andato sui suoi siti e tra le innumerevoli opere di carattere surrealistico ho optato per “La valle dei Fantasmi”. Ho deciso di pubblicare il libro entro l'anno per sfruttare quella che sembrava una congiunzione fortunata, adesso si vedrà.

Per chi fosse interessato all'acquisto, qui di seguito riporto le istruzioni passo per passo (per quelli che fossero meno pratici degli acquisti online).

- Cliccare sul link qui riportato http://ilmiolibro.kataweb.it/schedalibr ... y0Ek_C8NUw
- E' possibile, per chi lo desidera, leggere alcune pagine cliccando su "inizia a leggere"
- Se siete convinti dell'acquisto potete cliccare su "Carrello"
- Apparirà una finestra grigia sulla destra; per proseguire ciccate su “compra”.
- Si aprirà una pagina che richiede un vostro login al sito. Se siete iscritti a Facebook potete accedere anche con il vostro account di facebook. Proseguite finché non arrivate alla pagina di resoconto in cui sono espressi: Importo prodotti, Costo spedizione e Totale da pagare. Ciccate su “Prosegui”.
- Inserite i dati di consegna e quando avete finito premete su “Acquista” in alto.
- E’ necessaria una carta di credito ma è abbastanza avere una POSTE-PAY.
- Una volta completati i dati per il pagamento confermatelo premendo su “Completa l’acquisto”
- L’ordine arriva abbastanza in fretta una volta che è stato finito di stampare.
Last edited by Orcry on 11 Feb 2012, 12:36, edited 3 times in total.
I MIEI ESERCITI:
ImageImage
ImageImage
"Il buono storico somiglia all'orco della fiaba: là dove fiuta carne umana, là sa che è la sua preda." March Bloch
Le mie HOME RULES:
Sentieri di Guerra: Campagna a Territori Mondo in Guerra: Regole per le Regioni e il Clima Assedio


User avatar
MaoDantes
Unstoppable Wargamer
Posts: 1753
Joined: 2 Sep 2009, 12:32
Location: Augusta Taurinorum

Re: Storie dall'Antico Continente - Vento di Tempesta

Post by MaoDantes » 4 Feb 2012, 17:36

E bravo William!

Sono molto contento dell'intraprendenza e di aver scoperto grazie a te un nuovo mondo per scrivere e leggere libri "non convenzionali" :D

Sono sicuro che la qualità della narrazione sarà pari al tuo bel racconto "vampirico" (anche se non ho condiviso alcune tue scelte "stilistiche") ... in bocca al lupo per le vendite :y:
RUNNING to finish this one MODELLING + PAINTING challenge http://www.wargamesforum.it/pittura-mod ... tml#p33719

I miei lentissimi progetti in ordine di "vecchiaia"
O&G --> http://www.wargamesforum.it/pittura-mod ... runtaglick
Nani Abyssali --> http://www.wargamesforum.it/pittura-mod ... lit=abisso
Hellfathers and rebels --> http://www.wargamesforum.it/warpath-f15 ... t3506.html

User avatar
Orcry
Unstoppable Wargamer
Posts: 1704
Joined: 26 Aug 2009, 13:57
Location: Calolziocorte (LC)

Re: Storie dall'Antico Continente - Vento di Tempesta

Post by Orcry » 4 Feb 2012, 17:57

MaoDantes wrote:E bravo William!

Sono molto contento dell'intraprendenza e di aver scoperto grazie a te un nuovo mondo per scrivere e leggere libri "non convenzionali" :D

Sono sicuro che la qualità della narrazione sarà pari al tuo bel racconto "vampirico" (anche se non ho condiviso alcune tue scelte "stilistiche") ... in bocca al lupo per le vendite :y:
Grazie Mao. Quali erano queste scelte stilistiche non condivise ? :o
I MIEI ESERCITI:
ImageImage
ImageImage
"Il buono storico somiglia all'orco della fiaba: là dove fiuta carne umana, là sa che è la sua preda." March Bloch
Le mie HOME RULES:
Sentieri di Guerra: Campagna a Territori Mondo in Guerra: Regole per le Regioni e il Clima Assedio

User avatar
MaoDantes
Unstoppable Wargamer
Posts: 1753
Joined: 2 Sep 2009, 12:32
Location: Augusta Taurinorum

Re: Storie dall'Antico Continente - Vento di Tempesta

Post by MaoDantes » 4 Feb 2012, 18:54

Orcry wrote:
MaoDantes wrote:E bravo William!

Sono molto contento dell'intraprendenza e di aver scoperto grazie a te un nuovo mondo per scrivere e leggere libri "non convenzionali" :D

Sono sicuro che la qualità della narrazione sarà pari al tuo bel racconto "vampirico" (anche se non ho condiviso alcune tue scelte "stilistiche") ... in bocca al lupo per le vendite :y:
Grazie Mao. Quali erano queste scelte stilistiche non condivise ? :o
La brutta fine di una bambina ... però l'idea della vampira vanagloriosa mi è piaciuta insieme alla sua fine che è coincisa con la nascita di un "mezzelfo vampiro" :y:
RUNNING to finish this one MODELLING + PAINTING challenge http://www.wargamesforum.it/pittura-mod ... tml#p33719

I miei lentissimi progetti in ordine di "vecchiaia"
O&G --> http://www.wargamesforum.it/pittura-mod ... runtaglick
Nani Abyssali --> http://www.wargamesforum.it/pittura-mod ... lit=abisso
Hellfathers and rebels --> http://www.wargamesforum.it/warpath-f15 ... t3506.html

User avatar
lorenzo
Administrator
Posts: 4151
Joined: 8 May 2009, 18:40
Location: Bergamo
Contact:

Re: Storie dall'Antico Continente - Vento di Tempesta

Post by lorenzo » 4 Feb 2012, 21:12

Ottimo lavoro Will !
As Known As: jorghe
WarGamesForum.it - L'unica mossa vincente è cominciare a giocare!


Costruire un Proton Pack dei Ghostbusters! - Il mio blog

User avatar
Orcry
Unstoppable Wargamer
Posts: 1704
Joined: 26 Aug 2009, 13:57
Location: Calolziocorte (LC)

Re: Storie dall'Antico Continente - Vento di Tempesta

Post by Orcry » 4 Feb 2012, 22:11

MaoDantes wrote:
Orcry wrote:
MaoDantes wrote:E bravo William!

Sono molto contento dell'intraprendenza e di aver scoperto grazie a te un nuovo mondo per scrivere e leggere libri "non convenzionali" :D

Sono sicuro che la qualità della narrazione sarà pari al tuo bel racconto "vampirico" (anche se non ho condiviso alcune tue scelte "stilistiche") ... in bocca al lupo per le vendite :y:
Grazie Mao. Quali erano queste scelte stilistiche non condivise ? :o
La brutta fine di una bambina ... però l'idea della vampira vanagloriosa mi è piaciuta insieme alla sua fine che è coincisa con la nascita di un "mezzelfo vampiro" :y:
Per come sono ben visti i vampiri in questo periodo devi pur ricordare al mondo ciò che sono :evil:
I MIEI ESERCITI:
ImageImage
ImageImage
"Il buono storico somiglia all'orco della fiaba: là dove fiuta carne umana, là sa che è la sua preda." March Bloch
Le mie HOME RULES:
Sentieri di Guerra: Campagna a Territori Mondo in Guerra: Regole per le Regioni e il Clima Assedio

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 2 guests