Il mercato sta esplodendo. Imploderà?

Parlate qui del più e del meno, sempre rispettando il regolamento!
Post Reply
User avatar
gianni
Unstoppable Wargamer
Posts: 3671
Joined: 31 Mar 2015, 12:27

Il mercato sta esplodendo. Imploderà?

Post by gianni »

Il mercato dei wargame 3d ovviamente. Ma quanti nuovi giochi sono usciti, stanno per uscire, sono stati annunciati per un rilancio?
Sommariamente ricordo: Gw ha lanciato ToW, quella roba di Legions Imperialis e arriva la 4a di VomitAos.

Il luglio arriva Warcrow.

Mantic sta per immettere sul mercato Halo Flashpoint e tra qualche mese se tutto va bene arriva Epic Warpath.

Arriva anche un altro 10mm, Armoured Clash.

Presto sarà lanciato Trench Crusader di Pirinen.

È disponibile Hobgoblin dall'autore di Gasland.

Siamo in attesa di vedere arrivare il materiale di Chronopia (che sarà un flop dato che ormai tutti i bakers si sono già rotti le palle prima di iniziare, me compreso).

Steamforge ha comprato tutte le ip di PP per rilanciarle.

Monolite ha comprato i diritti di Confrontation presumibilmente per rilanciarlo.

Sicuramente dimentico tanti altri titoli.

Io amavo collezionare almeno i regolamenti poi mi sono fermato per il semplice fatto che, oltre a non poterli giocare, il cervello con tutte le regole che leggevo stava andando in burnout... e diventava inutilmente dispendioso.

Abbiamo capito che le miniature piacciono a tutti (giocatori di board games compresi) ma quanto a lungo il mercato potrà assorbire nuovi sistemi e miniature, quanto spazio c'è ancora per un nuovo gioco per crearsi una nicchia di e sopravvivere?

Sta diventando pericoloso investire in un nuovo sistema, temo che presto arriverà un punto di rottura con conseguenti chiusure di linee...occhio a dove investite!

Sbaglio? Cazzabubbole? Fottesega a nessuno?
Titoli onorifici: Gianni il Bardo

Sto giocando a: Middle-Earth SBG, Kings of War, Firefight.

Sto dipingendo: Lothlorien, Warhammer Quest (1995), Northern Alliance, Asterians.
User avatar
Onibaba
Power Wargamer
Posts: 1191
Joined: 28 Sep 2020, 16:34

Re: Il mercato sta esplodendo. Imploderà?

Post by Onibaba »

Da una parte son contento dall'altra meno, son contento che saltino fuori nuovi giochi spesso (capita che mi annoi rapidamente oppure semplicemente non è roba per me e con magari una sola uscita semestrale non avrei di che "giocare") è anche vero che sono belle le alternative ma prediligo giochi che abbiano una certa persistenza/espansioni/campagna e possibilmente ci sia un certo seguito in modo da non dover creare qualcosa dal niente
Deadzone Terza Edizione Army Builder: https://companion.manticgames.com/deadz ... t-builder/

La normalità è un'illusione. Ciò che è normale per il ragno è il caos per la mosca - Da quello che so la citazione è anonima - ma preferisco attribuirla a Morticia Addams
User avatar
Saint of Killers
Global Moderator
Posts: 7090
Joined: 16 Feb 2011, 13:53
Contact:

Re: Il mercato sta esplodendo. Imploderà?

Post by Saint of Killers »

gianni wrote: 4 Jun 2024, 23:02 Io amavo collezionare almeno i regolamenti poi mi sono fermato per il semplice fatto che, oltre a non poterli giocare, il cervello con tutte le regole che leggevo stava andando in burnout... e diventava inutilmente dispendioso.
credo che sia un problema comune, personalmente mi limito a prendere qualcosina che mi interessa davvero e mi limito a certe ambientazioni (tipo fantasy classico, WW2..) dove posso usare gia' i modelli che ho in altri giochi. Cerco di stare alla larga da giochi che usano modelli specifici che senno' non ho ne tempo ne risorse.

Devo dire che il vantaggio di giocare a sta roba da anni e' che abbiamo modelli un po' per tutto, quindi se esce un regolamento nuovo magari ce la caviamo con un investimento minimo (la roba cartacea) dato che i modelli li abbiamo gia'.

Personalmente il mio problema principale e' lo spazio dato che i modelli sono davvero difficili da conservare (e trasportare) senza rovinarli, negli ultimi anni da quando ho iniziato a pianificare di vendere l'appartamento a torino ho dovuto vendere un sacco di materiale (dato che non sapevo dove mettere i modelli) a cui tenevo ma che in pratica stava li a prendere polvere vedi vari eserciti di 40K, WFB piu' cose recenti come il secondo esercito che avevo per Conquest.

Per quanto riguarda la questione "escono troppi giochi nuovi" secondo me e' inevitabile, alla fine le aziende devono fare cose nuove per intrattenere i giocatori/clienti e ho fai come la GW che continua a fare codex/modelli per gli stessi eserciti o devi tirare fuori sistemi completamente nuovi.
User avatar
Onibaba
Power Wargamer
Posts: 1191
Joined: 28 Sep 2020, 16:34

Re: Il mercato sta esplodendo. Imploderà?

Post by Onibaba »

Io ho risolto lasciando i modelli sullo sprue e non montandoli proprio :cry:
Deadzone Terza Edizione Army Builder: https://companion.manticgames.com/deadz ... t-builder/

La normalità è un'illusione. Ciò che è normale per il ragno è il caos per la mosca - Da quello che so la citazione è anonima - ma preferisco attribuirla a Morticia Addams
User avatar
Jehan
Power Wargamer
Posts: 1252
Joined: 17 Oct 2009, 12:24

Re: Il mercato sta esplodendo. Imploderà?

Post by Jehan »

tutti i mercati implodono quando raggiungono il limite di accumulazione, c'è poco da fare. Prima o poi capita a tutti.

Credo però che qui ci sia un fenomeno diverso:l'estendersi del 3d a settori più "casual" tipo boardgamer ecc. al di fuori della classica nicchia di wargamer - infatti vedevo pure un video tempo fa sulla boardgamizzazione dei wargame.
Chaos has just become the inept cartoon villain who never quite managed to pull off a plan because the stormcast eternals show up and kick their asses, the sort of character that ends every show shaking his fist at the sky saying "I'll get you Sigmar..." 

Ho letto vagamente ora qualcosa sulle animacce della gente morta che si reincarna nel nuovo mondo, così puoi giocare con gli stessi personaggi anche se il mondo è finito, che roba ignobile
User avatar
Baldovino I
Global Moderator
Posts: 6184
Joined: 21 Dec 2011, 18:00
Location: Belgio

Re: Il mercato sta esplodendo. Imploderà?

Post by Baldovino I »

Intervengo anche io nel dibattito, con un commento che so non poter essere particolarmente ricco in termini di contenuti.
L'esplosione dell'offerta vuol dire che una domanda ampia (relativamente alla capacità di offerta delle aziende del settore) di base esiste. O, almeno, tale è percepita dagli operatori del settore.
Credo che in questo, il successo delle iniziative di crowdfunding possa aver giocato un certo ruolo. L'offerta su kickstarter et similia di giochi da tavolo con miniature annesse mi sembra effettivamente molto ricca e mi sembra che i progetti raggiungano il goal con una certa facilità.
Il mio unico vero dubbio è quanto altro mercato ulteriore ci sia una volta che, soddisfatti i finanziatori, i giochi arrivano nei negozi. Lì non sono veramente in grado di valutare anche perché, ormai, il tempo che riesco a dedicare alle novità è praticamente nullo.

La mia unica cartina di tornasole è l'antro dello gnomo.

Per chi ancora non sapesse a chi faccio riferimento, lo gnomo è il mio venditore di miniature e l'antro è il suo negozio. La definizione gnomo non ha alcun intento di body shaming, perché il soggetto in questione basso non è, ma la sua capigliatura, barba e le sue guance e naso rubicondi mi fanno inevitabilmente pensare ad uno gnomo. E l'associazione negozio-antro è quanto di più descrittivo ci possa essere.

Frequento l'antro dello gnomo da quasi vent'anni. Ogni volta che ci entro, non vedendo particolari resse di clienti, mi chiedo quanto a lungo possa durare un negozio del genere. Sono quasi vent'anni che me lo chiedo, ma lui sempre lì sta. E ogni volta che entro lì dentro resto stupito dal crescente quantitativo di prodotti esposti (e quindi invenduti) che ha. Di wargames 3D, di miniature, di giochi da tavolo e, da qualche tempo, di miniature e scenici stampati da lui. Nel suo caso, temo più l'esplosione del negozio causa superamento della capacità massima più che l'implosione della sua attività... :lol:

Scherzi a parte e per tornare all'argomento della discussione, quello che voglio dire è che anche io ho l'impressione che il mercato generi e produca più di quanto i consumatori riescano ad assorbire. Credo che se guardiamo tutta la nostra catena di distribuzione è un qualcosa che vale per qualsiasi settore. Sembrerebbe, però, che la parte eccedente e i costi ad essa associati non abbiano ancora portato il sistema al collasso. Può durare? Non ne ho la più pallida idea...
Titoli onorifici: TUTAN BALDON (quello che porto con più orgoglio);
GRUDGEBEARER ETERNAL (conquistato sul campo di Tilea);
fu SAN BALDO DA BRUXELLES
POPE of THE OLD WORLD
SAN PAPOWSKY DI TOW

Giochi a cui sto giocando (si fa per dire, ovviamente): Kow Armada; Cursed City; Rangers of shadowdeep; WHFB; Mighty Empires; SAGA (Age of Magic e Age of Crusades)

Pittura in corso:
Kislev: arcieri kisleviti a cavallo (7); Conti vampiro: scheletri (10);
Scenici: osservatorio del teschio; Bretonnia: 7 cavalieri appiedati, 5 pellegrini del graal; Orchi e goblin: 4 mandriani goblin delle tenebre e 16 squig; Mighty Empires: 3 segnalini eserciti, 3 segnalini nave, 1 segnalini città, 4 segnalini villaggio, 3 segnalini drago

Miniature dipinte 2024: Bretonnia: 5 cavalieri appiedati, 1 pellegrini del graal, il cavaliere nero
User avatar
Saint of Killers
Global Moderator
Posts: 7090
Joined: 16 Feb 2011, 13:53
Contact:

Re: Il mercato sta esplodendo. Imploderà?

Post by Saint of Killers »

mi viene da pensare che anche dal punto di vista dei produttori la questione sia un po' pericolosa, direi che negli ultimi anni abbiamo visto una certa "aggregazione" dove piccoli produttori non ce la facevano e vendevano il loro IP in mano ad altri

tipo SFG che compra privateer press
TTCombat che si trova ad avere carnevale, dropship/dropfleet commander...
Wayland games/warcradle studio che si trova ad avere WWX & soci
Mantic che si trova ad avere river horse

piu altre aziende (anche abbastanza di rilievo come 4ground che anni fa aveva mille mila kit) che si trovano ad un certo punto ad implodere e sparire nel nulla
User avatar
gianni
Unstoppable Wargamer
Posts: 3671
Joined: 31 Mar 2015, 12:27

Re: Il mercato sta esplodendo. Imploderà?

Post by gianni »

Intanto per ricapitolare:

Privateer Press vende tutto a Steamforge Games;

XWing e Armada chiudono definitivamente;

Avatars of War chiude la produzione di miniature fisiche e vende solo stl.
Titoli onorifici: Gianni il Bardo

Sto giocando a: Middle-Earth SBG, Kings of War, Firefight.

Sto dipingendo: Lothlorien, Warhammer Quest (1995), Northern Alliance, Asterians.
User avatar
Saint of Killers
Global Moderator
Posts: 7090
Joined: 16 Feb 2011, 13:53
Contact:

Re: Il mercato sta esplodendo. Imploderà?

Post by Saint of Killers »

gianni wrote: 16 Jun 2024, 13:01 Intanto per ricapitolare:

Privateer Press vende tutto a Steamforge Games;

XWing e Armada chiudono definitivamente;

Avatars of War chiude la produzione di miniature fisiche e vende solo stl.
cmq c'e' da dire che si tratta di prodotti un po' di nicchia

con Warmachine non ho capito bene cosa sia successo, era giocatissimo a livello di far concorrenza al 40K per poi sparire quasi di colpo
mi viene il dubbio che si fossero concentrati troppo sul mercato USA fregandosene dell'europa e che una vola che GW ha iniziano ad investire pesantemente sul mercato USA anche loro li abbia messi in un angolo. C'e' anche da dire che non hanno mai avuto quel miglioramento continuo che ha avuto la GW dove nel tempo ha fatto kit sempre piu' grandi e dettagliati (tralaltro leggevo ieri che GW sta costruendo un altra fabbrica https://www.nottinghampost.com/news/bus ... ld-9344258)

XWing/Armada erano molto di nicchia, alla fine ci sono un tot di navi che potevano produrre, quindi non era un tipo di prodotto espandibile all'infinito
poi c'e' da dire che era un gioco molto tecnico ed e' probabile che dopo un po' la gente sia sia rotta le scatole di giocare alla solita roba

AoW mi stupisce che sia arrivato fino a sto punto, cmq io la vedrei piu' come "fanno piu' soldi dagli STL che non dai modelli fisici" piuttosto che "non c'e' abbastanza interesse

c'e' anche da dire che negli ultimo anni il costo di materie prime/trasporto e' salito a dismisura quindi potrebbe non essere piu' economicamente fattibile per aziende piccine continunare, quindi di nuovo io ci vedo piu' una questione economica che non una mancanza di interesse
User avatar
cultistapazzo
Unstoppable Wargamer
Posts: 2771
Joined: 7 Oct 2011, 16:33
Location: Torino

Re: Il mercato sta esplodendo. Imploderà?

Post by cultistapazzo »

gianni wrote: 16 Jun 2024, 13:01 Avatars of War chiude la produzione di miniature fisiche e vende solo stl.
non voglio fare il malizioso, ma aow produceva due cose:
- eroi in piombo
- kit di NANI in plastica (molto belli, tra l'altro)

la givvùh sta per tornare a far uscire nani per il vero fantasy

coincidenze? a voi la risposta :lol:

sulla privateer ci sarebbe da scrivere un libro, ho smesso di seguirli nel 2013 ma ho sempre tenuto un orecchio nella loro direzione e niente, dopo il boom della seconda edizione non ne hanno azzeccata mezza e si sono suicidati.
ammetto di essere curioso di cosa farà la nuova gestione, ma già che non vedo i miei rhulic a catalogo partiamo malissimo
Saint of Killers wrote:ci troviamo daccordo, per me il BG in un gioco e' un po' come la trama nei porno...
gianni wrote: 15 Nov 2023, 23:14 Poi c'è l'eccezione alla regola: Tutan Baldon
attualmente giocatore di D&D5ed, Oathsworn 1ed, batman-the-animated-series-adventures,Deadzone e OnePageRules (AoF Skirmish e Grimdark Future)
User avatar
gianni
Unstoppable Wargamer
Posts: 3671
Joined: 31 Mar 2015, 12:27

Re: Il mercato sta esplodendo. Imploderà?

Post by gianni »

Oddio, XWing era diffusissimo e giocatissimo in certi periodi, a livello torneistico faceva numeri non distanti dal 40k specie in America. Se non sbaglio sullo stesso regolamento innestarono anche l'universo di Star Trek e quello di D&D (combattimenti tra draghi).
Certamente le astronavi di SW non sono infinite e prodotte tutte... cmq AMG non ha mai rilanciato seriamente il gioco, forse per la sua ormai difficile espandibilità.

Warmachine in seconda edizione esplose a livello di popolarità, la terza non so perché fece tracollare il gioco mentre la quarta col reset di fazioni gli ha probabilmente dato il colpo di grazia. Spero in un rilancio serio comunque.
Titoli onorifici: Gianni il Bardo

Sto giocando a: Middle-Earth SBG, Kings of War, Firefight.

Sto dipingendo: Lothlorien, Warhammer Quest (1995), Northern Alliance, Asterians.
User avatar
Saint of Killers
Global Moderator
Posts: 7090
Joined: 16 Feb 2011, 13:53
Contact:

Re: Il mercato sta esplodendo. Imploderà?

Post by Saint of Killers »

Otherworld miniatures chiude i battenti, ma pare sia perche' il tizio va in pensione

https://www.facebook.com/permalink.php? ... 1575174227
User avatar
gianni
Unstoppable Wargamer
Posts: 3671
Joined: 31 Mar 2015, 12:27

Re: Il mercato sta esplodendo. Imploderà?

Post by gianni »

Peccato anche che nessuno rilevi.
Titoli onorifici: Gianni il Bardo

Sto giocando a: Middle-Earth SBG, Kings of War, Firefight.

Sto dipingendo: Lothlorien, Warhammer Quest (1995), Northern Alliance, Asterians.
Post Reply