Il gioco che vorrei

Spazio per i giochi di miniature che non hanno una sezione propria
Post Reply
gillian
Power Wargamer
Posts: 836
Joined: 14 Nov 2011, 22:12

Il gioco che vorrei

Post by gillian » 28 Apr 2017, 13:51

Vorrei un gioco con meno di 200 pagine di regolamento, in modo da non dover usare un calcolatore per ricordarmi cosa ho letto e a che pagina si trovano, oppure un app sul cell per ricercare l'argomento nell'indice o calcolare i punti vittoria.

Non mi interessa che le miniature siano scolpite da Michelangelo e dipinte da Giotto, o dover attaccare i capelli uno ad uno sulla loro testa in virtù di un realismo incontrastabile.
Non vorrei pagarle con un rene o magari due, o peggio come visto in passato con un finanziamento.
Mi piacerebbero che il loro concpet non uscisse dal peggior incubo di Lovecraft o peggio dalle visioni di un fumatore di ganja perché così la loro originalità è insuperabile, ma anche incomprensibile.
Mi piacerebbe poterle trasportare facilmente e al termine della partita poterle riporre in uno spazio adeguato e non in un mobile su misura o una cella a gravità zero per evitare di dover riattaccare ogni punta di tentacolo che si è spezzata.
Le vorrei belle si, ma soprattutto funzionali al gioco.

Mi piacerebbe un gioco dove anche se perdi ti diverti e non uno dopo il quali ti dici ... boh non ho capito cosa è successo, e quando chiedi "come modificheresti la mia lista?" ti senti rispondere che non fa parte del metagame. Del metache ... ? Ma che cos'è il metagame? La metà del gioco?

Oppure, altre frase pronunciata, "questo gioco ha un entry level alto, ma poi diventi insuperabile" come il tonno.
Insomma mi piacerebbe giocare ad un gioco che se mi mette la possibilità di schierare il cannone fine di mondo, questo se non fa fine di mondo ci si avvicina e non viene preso a calci in kiul dal primo pir_a su lucertola cresciuta male che passa.
Ho dovuto sopportare Capitano Terro che in Assalto Imperiale prende a schiaffi Vader :D.
Vorrei giocare ad un gioco senza dover ricorrere al teletrasporto dell'Enterprise o all'uso della realtà virtuale per trovare un altro giocatore.
Lo so il gioco che vorrei non esiste :rofl:

Vabbè anche questo è uno sfogo, scusate.
Forse dovevo chiamare la discussione "il gioco che non vorrei"


G.
Last edited by gillian on 28 Apr 2017, 14:17, edited 2 times in total.


User avatar
Saint of Killers
Global Moderator
Posts: 5030
Joined: 16 Feb 2011, 13:53
Contact:

Re: Il gioco che vorrei

Post by Saint of Killers » 28 Apr 2017, 14:48

Kings of War?

- ci giochi con che mini vuoi, le puoi anche attaccare alla basettona che tanto non devi togliere le mini per contare le ferite. Per trasportarle tiri fuori la basettona dalla borsa evvia.
- regolamento semplice e facile da imparare
- e' abbastanza popolare da trovare facilmente giocatori

Alternativamente se non vuoi sbatterti con tanti modelli e/o vuoi uno skirmish e/o vuoi una roba sci fi c'e' Deadzone v2

oppure c'e' il caro The Walking Dead (che pero' mi lascia dei dubbi per quanto riguarda il bilaciamento di certe cose)

se nessuno di sti tre ti piace magari sei anche un po' incontentabile :D
| a questo link army builder online per Kings of War II ed |
| a questo link army builder online per Deadzone |

gillian
Power Wargamer
Posts: 836
Joined: 14 Nov 2011, 22:12

Re: Il gioco che vorrei

Post by gillian » 28 Apr 2017, 15:09

Forse dovevo aggiungere che mi piacerebbe un regolamento che non cambiasse ad ogni piè sospinto magari modificando la forma delle basette con la scusa che "lo ha chiesto la community", che ti lasci il tempo di leggere le ultime pagine prima che cambino la prima.

La verità è che Mantic mi ha un po' deluso in questi anni, dando prova di non avere le idee chiare sui loro giochi. Così faccio un po' fatica ad affezionarmi ai loro prodotti.
In verità la scatola base di TWD l'ho presa ma non ci ho ancora giocato.

Sono curioso di vedere Warpath, ma ci sono ancora space marines, eldar e guardia |-)

E probabilmente è vero, ... sono io l'incontentabile ::D_old:


G.

User avatar
reVenAnt
Administrator
Posts: 8032
Joined: 15 May 2009, 17:42
Location: Lodi
Contact:

Re: Il gioco che vorrei

Post by reVenAnt » 28 Apr 2017, 18:49

gillian il tuo è un topic davvero interessante, hai centrato molti punti che avrei citato anche io, e ci avrei aggiunto anche un bel "vorrei più tempo per giocare"!

La penso anche come Saints: pur perdendo qualcosa a livelli di "dettagli", la Mantic è la società che più si avvicina alla mia idea di "gioco che vorrei".

Prendendo ad esempio Kings of War, che è il gioco che più di tutti mi ha portato ad avvicinarmi a Mantic, rispetto ad un Warhammer non ha le fughe, non ha army list "maestosi", non ha la "fase magica", non ha i "test di panico", ma tutto sommato mi permette di trasportare il mio esercito più facilmente, di assemblarlo più rapdimente (ed economicamente) e fare una partita intera a sera senza troppa fretta!

Non è la perfezione, io credo che il gioco che IO vorrei non esista perchè non sarebbe il gioco che CHIUNQUE ALTRO vorrebbe, e dato che si tratta di giochi accetto il compromesso e....tiro i dadi sperando di sculare!

gianni
Unstoppable Wargamer
Posts: 1930
Joined: 31 Mar 2015, 12:27

Re: Il gioco che vorrei

Post by gianni » 28 Apr 2017, 20:17

Non esiste il gioco perfetto... dovresti scriverlo tu!

Ankh75
Nuovo Wargamer
Posts: 1
Joined: 28 Apr 2017, 21:07

Re: Il gioco che vorrei

Post by Ankh75 » 28 Apr 2017, 21:26

bio tank.jpg
bio tank.jpg (39.55 KiB) Viewed 2381 times
Ciao Gillian,io ero in cerca di qualcosa proprio come tu lo descrivi e penso di averlo trovato,quindi ecco il mio consiglio. dai un'occhio a GRUNTZ.
Gruntz è un wargame in scala 15 mm sci fi (puoi giocarlo anche in 28mm ma perde fascino) non esistono army list ma tramite un programma acquistabile col gioco "Barracks" ti crei tu le statitistiche delle miniature e ti stampi le schede (in alternative segui le regole del manuale e fai tutto a mano)
Manuale di 140 pagine di cui 40 di regole e cominci subito a giocare.

prezzo gioco Gruntz manuale 9 sterline circa in pdf (c'è anche la versione cartacea ma costa di più io ho scarico e stampato da me)

Barracks 5 sterline (il programma io l'ho preso ma non è indispensabile)

con 14 sterline ho manuale e army builder e il gioco non cambia,eventuali update vengono rilasciate sul forum di supporto.

E ora viene il bello,con 18 sterline ho comprato un'armata completa che comprende:

1 comandante
1 medico
3 squadre da 6 pezzi l'una di truppe (18 pezzi)
1 squadra di Alieni da mischia (6 pezzi)
1 APC con torretta
1 Tank alieno

E sono pronto per giocare.

Si possono usare ogni tipo di miniature e ti crei tu la fazione a tuo gusto
regole semplici e funzionali.

allego qualche foto.

se vuoi più info contattami pure,ciao spero di esserti stato utile.
Attachments
octopod infantry.jpg
octopod infantry.jpg (20.25 KiB) Viewed 2381 times
alien squad.jpg
alien squad.jpg (20.1 KiB) Viewed 2381 times

User avatar
Baldovino I
Global Moderator
Posts: 4633
Joined: 21 Dec 2011, 18:00
Location: Belgio

Re: Il gioco che vorrei

Post by Baldovino I » 28 Apr 2017, 21:41

Bel topic gillian! La risposta è fin troppo semplice: Age of Baldo, ça va sans dire!
:roll: :x
Ok si dice per scherzare e per far vedere che ci sono ancora, anche se a scartamento ridotto...

Gorfang
Wargamer Senior
Posts: 254
Joined: 22 Apr 2016, 10:47

Re: Il gioco che vorrei

Post by Gorfang » 10 May 2017, 18:00

SAGA dark age skirmishes?
Image

User avatar
Baldovino I
Global Moderator
Posts: 4633
Joined: 21 Dec 2011, 18:00
Location: Belgio

Re: Il gioco che vorrei

Post by Baldovino I » 11 May 2017, 9:41

Gorfang wrote:
10 May 2017, 18:00
SAGA dark age skirmishes?
Image
Io non ho mai giocato a SAGA (Cross & Crescent nel mio caso, come facilmente intuibile dal mio nickname), ma ho letto per bene il regolemento e, in tutta sincerità, sono d'accordo con Gorfang. Siamo ancora tutto sulla teoria e niente sulla pratica (è un po' come tornare adolescenti per altri settori :o ), ma le mie sensazioni sul gioco sono estremamente positive. Il regolamento è scritto molto bene. Le dinamiche di gioco sono molto interessanti e l'aspetto casuale del dado deve essere "gestito" strategicamente. Sinceramente è il gioco che spero di poter provare quanto prima.

User avatar
Jehan
Power Wargamer
Posts: 815
Joined: 17 Oct 2009, 12:24

Re: Il gioco che vorrei

Post by Jehan » 4 Jun 2017, 13:22

Un Hail Caesar tardo medievale ed uno fantasy potrebbero abbastanza soddisfarmi

l'ideale però sarebbe un gioco con approccio pieno di flavour dei supplementi del vecchio WAB
Chaos has just become the inept cartoon villain who never quite managed to pull off a plan because the stormcast eternals show up and kick their asses, the sort of character that ends every show shaking his fist at the sky saying "I'll get you Sigmar..." 

Ho letto vagamente ora qualcosa sulle animacce della gente morta che si reincarna nel nuovo mondo, così puoi giocare con gli stessi personaggi anche se il mondo è finito, che roba ignobile

Post Reply